Le nuove sfide della solidarietà europea - Progetto “A Better Europe” - Le nuove sfide della solidarietà europea - Progetto “A Better Europe” - Città Metropolitana di Cagliari

Aggregatore Risorse

Le nuove sfide della solidarietà europea - Progetto “A Better Europe”

Le nuove sfide della solidarietà europea - Progetto “A Better Europe”

Lunedì 12 marzo 2018 la Città Metropolitana, in collaborazione con Focus Europe, ha ospitato un incontro sui temi della solidarietà europea. Erano presenti il delegato del Sindaco Metropolitano alle Politiche Europee Francesco Lilliu, il Prof. Demuro, docente di Diritto Costituzionale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari, diversi ospiti internazionali e una folta delegazione di studenti della V classe delle sezioni B e C del Liceo Scientifico Pacinotti di Cagliari, accompagnati dall’insegnante prof. Francesco Matzeu.

L’evento fa parte delle attività del progetto “A Better Europe” (Programma “Europe for Citizens - Strand2: Democratic engagement and civic participation - Europa per i Cittadini – Action 2.2: Network of Towns”), curato dal team di Focus Europe ed incentrato sui temi dell’euroscetticismo, della crisi economica finanziaria e dell’immigrazione, in particolare sulla necessità e sulle modalità attraverso le quali garantire una concreta collaborazione solidale tra gli Stati membri.

L’ obiettivo generale del progetto, articolato in 4 eventi europei, é quello di analizzare e dibattere sull’attuale crisi che l’Unione sta attraversando, dalla problematica dei migranti alla crescita esponenziale di movimenti populisti, xenofobi ed euroscettici in diversi Paesi europei.

Questo primo evento ha affrontato un’analisi approfondita del concetto di Solidarietà, principio e valore fondante alla base dell’Unione, applicato all’attuale contesto di riferimento: Solidarietà intesa come concetto multiforme e non solo di carattere politico, ma anche economico e sociale, e soprattutto in riferimento alle recenti decisioni europee di redistribuzione dei migranti nei diversi Paesi dell’Unione.

L’incontro è stato introdotto dal delegato del Sindaco Metropolitano alle Politiche Europee Francesco Lilliu che, nel dare il benvenuto agli ospiti, ha espresso la sua soddisfazione per l’iniziativa ed ha sottolineato l’importanza della presenza all’evento di un gran numero di studenti cittadini.

Sono seguiti numerosi interventi degli ospiti internazionali, tra i quali quello di Karl Heinz Oehler Sindaco del Comune tedesco di Wiernsheim, capofila del progetto.

Erano presenti inoltre numerose municipalità e organizzazioni provenienti da 8 diversi Paesi europei, tutti partner del progetto: Albania, Estonia, Grecia, Germania, Italia, Malta, Polonia e Svezia.

Il Prof. Gianmario Demuro, docente di Diritto Costituzionale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari, nel suo intervento ha parlato delle nuove sfide del concetto di Solidarietà Europea, alla luce non solo delle recenti crisi , ma anche del futuro dell’Unione stessa.

Menù di Navigazione

Notizie ed Eventi