Autorizzazione all'espianto di olivi - Città Metropolitana di Cagliari

Autorizzazione all'espianto di piante di ulivo - Servizio

Autorizzazione all'espianto di piante di ulivo

L’espianto di piante di olivo riveste una particolare importanza in relazione al regime di tutela garantito all’olivo in quanto patrimonio di identità culturale.
La legge regionale n. 9 all’art. 35 comma 1 lett. b) pone tale autorizzazione in capo alla Città Metropolitana competente per territorio.
Il D.Lgs.Lgt. n. 475/1945, si applica per la parte che riguarda il divieto di abbattimento degli alberi d’ olivo, le deroghe all’abbattimento e le sanzioni.
L'olivo è una pianta protetta. Il proprietario per poter effettuare lo spianto di uno o più alberi di olivo deve inoltrare una richiesta motivata, in bollo, contenente il numero preciso delle piante da abbattere, con allegata la planimetria catastale del terreno in cui le stesse sono radicate. (La richiesta non deve essere motivata se il numero delle piante è inferiore a cinque, ogni biennio).    

Responsabile
Dott. ssa Anna Cois
Tel. 0704092067  E-mail: Anna.Cois@cittametropolitanacagliari.gov.it

Dirigente

Dott. 

Contatti

Ufficio Agricoltura
Via Diego Cadello, 9/B - Cagliari

Ing. Efisio Scano
Tel. 0704092076 - E-mail: Efisio.Scanoscano@cittametropolitanacagliari.gov.it
 

Ultimo aggiornamento del 20/04/2017