Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari - Città Metropolitana di Cagliari

Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari - Area tematica - Introduzione

Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari

Il Patto per lo Sviluppo della Citta Metropolitana di Cagliari è stato sottoscritto nel mese di Novembre 2016 da Massimo Zedda, Sindaco della Città Metropolitana di Cagliari e da Matteo Renzi, Presidente del Consiglio dei Ministri.

LE FINALITA' DEL PATTO
Con la sottoscrizione del Patto per lo Sviluppo il Governo e la Città Metropolitana hanno assunto l'impegno di avviare e sostenere un percorso unitario di intervento sul territorio dell’Area Metropolitana di Cagliari, finalizzato allo sviluppo economico, produttivo ed occupazionale dell’area, nonché alla sostenibilità ambientale ed alla sicurezza del territorio.
Questo obiettivo di fondo viene declinato nell'Allegato A del Patto, che individua gli interventi strategici da raggiungere nell'ambito delle Aree tematiche definite nella Delibera CIPE n.26/2016, che attribuisce le risorse economiche della principale fonte di finanziamento del patto: il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.

L'IMPATTO FINANZIARIO DEL PATTO
Il Patto accorpa interventi finanziati per un importo totale di 313 milioni di euro. Di questi 168 milioni di euro sono finanziati tramite risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione , periodo di programmazione 2014-2020. Peraltro gli interventi del Patto, in coerenza con le caratteristiche del Fondo, sono finanziati anche con altre risorse pubbliche ( Pon metro, Por FESR, Mutuo infrastrutture regionale e bilanci comunali).i. L'attuazione del Patto produrrà un impatto economico su tutti i 17 Comuni della Città Metropolitana di Cagliari.

DOCUMENTI
Patto per lo Sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari
Allegato A al Patto per lo Sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari

QUADRO NORMATIVO NAZIONALE
- Art. 1, comma 703 della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilita' 2015)
- CIPE n. 25 del 10 agosto 2016, Fondo Sviluppo e Coesione 2014 – 2020 Aree tematiche nazionali e Obiettivi strategici.
Allegato alla Delibera CIPE n. 25 del 10 agosto 2016.
- CIPE n. 26 del 10 agosto 2016, Fondo Sviluppo e Coesione 2014- 2020 Piano per il Mezzogiorno. Assegnazione risorse.
- Circolare Ministeriale n. 1/2017. Adempimenti delibere CIPE n. 25 e n. 26 del 10 agosto 2016

SITI COLLEGATI
WWW.MINISTROCOESIONE.IT

WWW.AGENZIACOESIONE.GOV.IT

WWW.PROGRAMMAZIONECONOMICA.GOV.IT

WWW.SARDEGNAPROGRAMMAZIONE.IT

Allegati

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse